Termine del supporto a Windows XP: Quali alternative?

E' terminato il supporto, anche per aggiornamenti di sicurezza. I suoi punti di forza sono stati la semplicità d'utilizzo e la sua stabilità in confronto alle versioni precedenti rilasciate da Microsoft. Secondo Net Market Share la percentuale d'utilizzo è passata dal 55% del 2011 a circa il 30% di oggi, confermando che sempre più persone stiano procedendo ad una migrazione. 

Cosa accade al termine del supporto? - incompatibilità con software recenti - problemi legati alla sicurezza - assenza driver compatibili per il nuovo hardware acquistato

L'alternativa: cambiare sistema operativo. Tessiragnatele vi propone Ubuntu Linux, non solo perché è gratis, libero ed esente da virus, ma anche perché ha raggiunto ormai stabilità, maturità, oltre ad un'estrema semplicità di utilizzo. Anche Apple con Mac OS X è un'alternativa valida, sebbene i costi siano più elevati. 

Per chi non può proprio fare a meno di Windows, l'alternativa che proponiamo è sicuramente Windows 7 con un'offerta promozionale per la versione Professional a partire da soli € 79,00 IVA esclusa, il cui termine di supporto è stato già esteso ad almeno aprile 2020, oppure il nuovo Windows 10 a € 89,00 IVA esclusa 

Contattateci per maggiori informazioni e per avere un preventivo personalizzato.